buzzoole code --> > BABALUCCIA FASHION AND MY CHIC IDEAS

lunedì 17 luglio 2017

IL SEGRETO E' REINTEPRETARE - #OOTD TECNICO SPORTIVO PER LA CITTA'








PANTALONI DA ARRAMPICATA SPORTIVA ?
IO LI USO PER ANDARE A ZONZO PER LA CITTA'
Torino centro in una dei posti più eleganti e suggestivi La Galleria San Federico nel cuore della città dell'eleganza, d'obbligo non essere mai dimessi e mai banali. 
Io sono tendenzialmente una persona dinamica e sportiva e amo immensamente l'abbigliamento tecnico - sportivo perché per fare sport ci vuole l'abbigliamento adatto, comodo, traspirante, resistente. Nel mio guardaroba l'abbigliamento tecnico non manca di sicuro.
Decido di passeggiare in centro a Torino in questo sabato pomeriggio di caldo soffocante, decido di non rinunciare  a capi comodi, traspiranti decido di indossare un pantalone tecnico da arrampicata sportiva che ho trovato nel negozio on line ROSEWHOLESALE  e di adattarlo in modo chic ad una tee bianca con stampa, quegli occhi che guardano mi fanno impazzire, e poi aggiungo accessori, soprattutto il capello non tanto per essere elegantissima ma per ripararmi dal sole, la falda larga fa il suo dovere e mi garantisce l'ombra giusta.
E si perché in realtà per vincere questo caldo bisogna equipaggiarsi nel modo giusto, con abito che possano garantire comfort e freschezza. Un giacchino di confezione più elegante per ingentilire la sportiva tee che potete trovare TEE QUI
E poi due borsette, come piace a me,  una mini bag a tracolla e una pochette  vintage a mano.
Se vi piace fare sport o anche solo per avere capi che garantiscono il comfort VI invito ad acquistare il PANTALONE QUI
Mi piace reitempretare i capi e dare loro a volte una destinazione d'uso diversa, lo faccio da sempre per giocare e per non annoiarmi, lo faccio per sfida . 
Abbiamo tanti tesori nel guardaroba basta guardarli con occhi diversi prima di decidere di volerne altri.
Io mi sono persa ad ammirare la Galleria San Federico con le sue  colonne e volte in marmo pregiato, i  muri riccamente decorati ed intarsiati ti fanno fare un tuffo in una Torino d’altri tempi. Un colpo d’occhio davvero bello, soprattutto nelle giornate di sole.


SPORT CLIMBING PANTS? I USE THEM to stroll around the city center

of Turin in one of the most elegant and evocative The Galleria San Federico in the heart of the city of elegance, must never be discharged and never dull.  I tend to be a dynamic and sporty and I love immensely technical-sports apparel because sport it takes the appropriate clothing, comfortable, breathable, durable. In my wardrobe technical clothing doesn't fail for sure. I decide to walk in the center of Turin in this Saturday afternoon in sweltering heat, I decide not to give up comfortable, breathable I decide to wear a sport climbing technical pants that I found in the shop on line  ROSEWHOLESALE and adapt it so chic in a white tee with print, those eyes watching me crazy you find, and then I add accessories especially the hair not so much to be elegant but to shelter from the Sun, the wide brim does his duty and I guarantee the right shade. And because it's actually to win this heat you have to equip themselves in the right way, with a dress that can guarantee comfort and freshness. A jacket more stylish package to soften the sporty tee TEE you can find TEE HERE  and then two handbags, I like it, a mini bag shoulder bag and a vintage handmade. If you like to play sports or just to have leaders who ensure the comfort I invite you to purchase the PANTS HERE I like to reitempretare the heads and give them sometimes a different intended use, I do always to play and not get bored, I do it on a dare.  We have many treasures in the wardrobe just look at them through different eyes before deciding to wanting more. I lost me to admire the Galleria San Federico, with its marble columns and vaults, walls richly decorated and marquetry, they make you take a dip in a Turin from another time. A glance really nice, especially on sunny days










giovedì 13 luglio 2017

Progettare per il futuro: il design punta sull'ecosostenibilità

#designingforfuture editorial 
La modernizzazione e i suoi processi si estendono ormai in tutto il mondo e siamo di fronte ad una società progettante dove l'imperativo è incentivare i consumi, "il progetto" per cui viene ormai visto come un'arma di seduzione per il consumatore.
Siamo di fronte ad una società la cui modernizzazione ha messo il pianeta di fronte a drammatici problemi legati all'ambiente per questo motivo il progetto oggi è rivolto a trovare soluzioni semplici ed economiche che possano risolvere tali problemi, ed è per questo motivo che sta crescendo, in modo veloce e a livelli impensabili, l'attenzione verso l'ecodesign per la sostenibilità dell'ambiente.

Oggi con design eco- sostenibile si intende realizzare progetti legati anche alla modernizzazione ma creati rispettando regole  e indicazioni atte a indirizzare la produzione di nuovi oggetti prendendo in considerazione anche le richieste dell’ecosistema. Questo è il futuro del design che diventa sostenibile puntando sulla realizzazione di pezzi unici attraverso l'utilizzo e l'impiego di scarti.
Riduzione, riuso e riciclo, autocostruzione, uso di energie pulite e rinnovabili, riduzione delle emissioni nocive, scelta dei materiali, analisi: sono queste le parole chiave della prima fase del design sostenibile, chiamato anche ecodesign.
Io che mi occupo di moda e parlo di moda nel mio blog vi segnalo  che l'industria della moda è un'industria pesante ed il tessile contribuisce all'inquinamento del pianeta così come fa una qualsiasi altra industria come ad esempio un'acciaieria. A fronte di tutto ciò molte associazioni hanno lanciato campagne all'industria della moda chiedendo alle aziende di inquinare di meno. Per questo motivo nasce la moda sostenibile che punta sull'utilizzo di fibre naturali . E anche l'alta moda italiana del made in Italy inizia a prestare attenzione a questo importante aspetto fatto consumatori critici, sulla scena arrivano le campagne per la raccolta dei rifiuti e la loro trasformazione, come l'impiego dei jeans usati per realizzare scarpe vegane, oppure l'utilizzo delle reti da pesca per creare splendide magliette o meglio per citare un grande brand, l'iniziativa della maison Max Mara, che ha lanciato la collezione realizzata con filo riciclato dalle bottiglie di plastica.
Ecco dove si sta dirigendo il design verso l'utilizzo di materiali e fonti rinnovabili che diano un nuovo ossigeno al nostro pianeta dimostrando che con un pizzico d'intelligenza si possono creare pezzi unici semplicemente utilizzando ciò che abbiamo già a disposizione. E'  questo il grande miracolo verso quale è diretto il DESIGN.

Per merito della ricerca verso la moda sostenibile ho conosciuto grandi artisti di design che hanno creato pezzi unici con il semplice riciclaggio dei tessuti a disposizione, il mio abito è stato realizzando riciclando il tessuto degli ombrelli antipioggia, il risultato un abito eccezionale che indosso con molto orgoglio. Rivolgersi ad un mercato che rispetta l'ambiente è un grande passo che ci proietta in un futuro fatto di meno sprechi è di un cielo sempre più blu.

Questo post fa parte del concorso della  Design Blogger Competition organizzata da CGTrader



#designingforfuture editorial
 




Modernization and its processes extend all over the world and we are dealing with a company planning where the imperative is to stimulate consumption, the project for which is now seen as a weapon of seduction for the consumer. We are dealing with a company whose modernization has put the planet facing dramatic problems related to the environment for this reason the project today is aimed at simple and affordable solutions that can address these issues, and that is why it is growing so fast and unimaginable levels, the focus on ecodesign for environmental sustainability. Today with eco-friendly design means carrying out projects linked to modernisation but created by respecting rules and guidelines in order to direct the production of new objects by taking into consideration the needs of the ecosystem. This is the future of design that becomes sustainable by focusing on realization of unique pieces through the use and the use of waste. Reduction, reuse and recycling, DIY, use of clean and renewable energies, reducing harmful emissions, choice of materials, analysis: these are the keywords of the first phase of sustainable design, also called ecodesign. I'm talking about fashion and fashion that I deal with in my blog we tell you that the fashion industry is a heavy industry and the textile contributes to pollution of the planet as does any other industry such as a steel mill. In the face of all that many associations have launched campaigns to fashion industry asking companies to pollute less. For this reason arose sustainable fashion that focuses on using natural fibers. And also the Italian Haute Couture of made in Italy start to pay attention to this important aspect made critical consumers the scene arriving waste collection campaigns and their transformation as the use of jeans used to make vegan shoes, or the use of fishing nets to create beautiful t-shirts or best to quote a great brand initiative of the fashion house Max Mara who launched the collection made with yarn recycled from plastic bottles. 
That's where he's heading the design towards the use of renewable materials and sources that give a new oxygen to our planet by demonstrating that with a bit of intelligence can create unique pieces just by using what we already have available. This is the great miracle which is directed on DESIGN.
As a result of research into sustainable fashion designer I met great artists who have created unique pieces with the simple recycling of fabrics available, my dress was making recycling fabric rain umbrellas, the result a great dress that I wear with great pride. Contact an environmentally conscious market is a big step that directs us to a future of less waste is a sky always blue.




This blog post is a part of Design Blogger Competition organized by CGTrader

lunedì 10 luglio 2017

GIORNATA BON TON ALLA PISCINA BIOLOGICA


LA BALNEAZIONE  ALTERNATIVA ALLA PISCINA BIOLOGICA O BIO LAGO 

Io per natura sono una persona che si annoia del "SOLITO" e sono per mio carisma personale sempre alla ricerca di novità, di esperienze nuove che possano arricchire la mia conoscenza. Ho già parlato nel mio post che trovate QUI   IDEE VACANZA PER CHI RIMANE IN CITTA'come poter trascorrere giorni di vacanza felice, anche se non avete la possibilità di raggiungere un luogo di villeggiatura,  prediligendo soluzioni divertenti ed economiche anche restando in città.
Oggi ho trascorso la mia gionata in questa fantastica località delle Alpi Francesi, in una piscina biologica o bio lago come preferite chiamarlo. Ne avete già sentito parlare?
La piscina biologica o "biolago" è un ecosistema di vita integrato con flora e fauna tipiche della zone in cui è installato. In questi laghi l'acqua si rigenera naturalmente proprio come succede per l'acqua del fiume perché rigenerata da piante acquatiche depurative ed ornamentali.
Non vengono utilizzati prodotti chimici in questi laghetti per cui la vitalità dell'acqua ed il profumo rendono molto piacevole la balneazione.
Un muretto divide la zona di balneazione con quella in cui piante e piccoli  essere viventi godono in equilibrio del loro ambiente, a livello paesaggistico inoltre, il biolago si integra in modo armonioso alla natura circostante senza impatti urbanistici come può succedere per un parco acquatico.
L'ambiente inoltre e sano e rilassante, e si è accompagnati dal rumore della caduta dell'acqua osservando le libellule e il loro vagare a pelo d'acqua, che dire un'oasi naturale che vi conquisterà.
E' un posto ideale per tutta la famiglia a disposizione si trovano lettini, tavoli per pic-nic, tavoli da ping - pong a disposizione, un angolo di pace dove fondamentale è rispettare alcune regole come quella di fare la doccia prima di tuffarsi nel lago, di fare attenzione ad un uso improprio della crema solare ( il biolago è un ecosistema il cui  equilibrio potrebbe venire danneggiato) , di rispettare la quiete che questo genere di spazio pretende.
Per la gionata al biolago ho preferito un look bon ton con blusa bianca in cotone con intarsio sulle spalle che ho trovato su ZAFUL  la blousa arricchita da passamaneria , abbinata a shorts neri,  potete trovare la BLUSA QUI
Ho indossato un costume stile pin-up a righe e pois nero e fucsia che amo molto sempre gentilmente offerto da ZAFUL che veste la mia moda potete trovare questo meraviglioso COSTUME QUI . Come rinunciare ad occhiali di tendenza con montatura trasparente e lente a specchio potete trovare gli OCCHIALI QUI.
Un bel cappello a falda larga per essere perfetta a trascorrere una giornata nell'elegante biolago che è una perfetta alternativa per una vostra giornata d'estate.

Io ci sono stata in compagnia di ZAFUL voi cosa aspettate?







BATHING ALTERNATIVE to ORGANIC or BIO POOL LAKE

I by nature are a person who is bored of the "usual" and are for my personal charisma always looking for something new, of new experiences that can enrich my knowledge. Did I mention in my post you find here HOLIDAY TIPS for THOSE who REMAIN IN town as you can spend happy holidays, even if you cannot get to a holiday resort, preferring fun and inexpensive solutions also remaining in the city. Today I spent my intern in this fantastic resort in the French Alps, in a biological swimming pool or bio Lake as you like to call it. Have you already heard? The biological swimming pool or "biolago" is an ecosystem of life integrated with flora and fauna typical of the areas in which it is installed. In these Lakes water regenerates naturally just like river water because purifying and ornamental water plants regenerated from. No chemicals are used in these lakes for which the vitality of the water and the scent make it very pleasant bathing. A low wall divides the bathing area with one where plants and small living beings have on balance of their surroundings, the landscape also, the bio-pond harmoniously integrates the natural surroundings without urban impacts as can happen for a water park. The environment also and healthy and relaxing, and you are accompanied by the sound of falling water observing dragonflies and their wandering water, what about a natural oasis that will captivate you. It is an ideal place for the whole family at your disposal you will find lounge chairs, picnic tables, table tennis tables available, a haven of peace where a fundamental respect some rules like that of showering before plunging into the Lake, to pay attention to an improper use of sunscreen (the bio-Lake is an ecosysteFor Jonathan to the bio-Lake I preferred a ladylike look with white cotton blouse with inlaid on the shoulders that I found on ZAFUL the blousa enriched with trimmings, coupled with black shorts, you can find BLOUSE HEREblouse I wore a swimsuit pin-up style stripes and polka dots black and Fuchsia I love very much always kindly offered by  ZAFUL dressing my fashion you may find this wonderful BIKINI HERE. Like giving up glasses with transparent frame mirror lens you can find  SUNGLASSES HERE . A wide-brimmed hat to be perfect to spend a day in the elegant bio-Lake which is a perfect alternative for a summer day. I've been in the company of ZAFUL you, what are you waiting for?m whose balance may become corrupted) to respect the peace that this kind of space claims