> BABALUCCIA fashion and my chic ideas

Translate

sabato 29 aprile 2017

PERCHE' HO APERTO UN BLOG - PERCHE' APRIRE UN BLOG



PERCHE' HAI APERTO UN BLOG?

Oggi vi racconto perchè è nato il mio blog. Tra le persone che incontro e che mi scrivono quotidianamente ricorre sempre la stessa domanda " Ma come ti è venuta l'idea di aprire un blog?"  Certo , ci vuole una motivazione, perchè un blog non si apre tanto per essere al passo con i tempi ma deve esserci dietro un interesse, una passione, una conoscenza su un aspetto della vita che piace e che sentiamo il bisogno di condividere con altri.
Navigando nel web, nei  gruppi chat e nei vari blog la motivazione che ha più popolarità è quella di voler guadagnare con il blog e diventare famosi.
Io quando ho aperto il mio blog non sapevo nulla di tutto questo. Ho aperto il blog per la grande passione che ho su un accessorio tanto elegante quanto poco usato il cappello.
Il mio spazio semplice e poco curato era dedicato ai cappellini da donna con fotografie di mie creazioni di cappellini anche da cerimonia che mi sono sempre divertita a confezionare per conoscenti, amici e per me stessa. Un piacere dedicato alla mia creatività, vivace e radicata. Ho aperto il mio blog come vetrina raccontando spesso la storia del cappello e le stravaganze nel mondo a lui legate. In realtà fin qui sembra tutto semplice, basta svegliere una piattaforma seguire le istruzioni aggiustando un pò qua e là la grafica, cercando un argomento al quale dedicare il tuo blog che può essere una passione, un lavoro, uno sport e un  pò di originalità nei contenuti e poi chi lo visita?  Nessuno! Ebbene si da questo momento in poi bisogna trovare la strada, è stato in questo momento che ho conosciuto la figura della fahion blogger alle quali mi sono unita con il classico follow entrando nel girone dei commenti,  ma tutto questo vi assicuro che non basta perchè mentre quelle che lo gestivano con serietà guadagnavano follower e collaborazioni io  che mettevo mano al mio blog quando mi ricordavo e solo quando avevo tempo restavo in stand by in attesa di un colpo di fortuna ammirando sognatrice il blog delle altre in continuo crescendo. Poi arriva il momento che si getta la spugna e si dice caspita questo blog richiede molto tempo e conoscenze che io non ho, così stufa l'ho lasciato a sè stesso per ben due anni senza mai più farle visita. Non l'ho rimosso e non so perchè forse per il rispetto dei momenti e del lavoro a lui dedicato anche se minimo.
Poi arriva il giorno in cui mi ricordo di aver aperto un blog e curiosa mi chiedo "esisterà ancora in rete o è stato rimosso! " I miei post sui cappelli sono ancora tutti lì come li avevo lasciati la sensazione è stata quella di riaprire una casa abbondanata ma che è pur sempre casa con i suoi ricordi belli e brutti. I commenti delle fashion blogger ancora vivi e poi sorpresa le visualizzazioni che prima non c'erano ora sono tante, anzi tantissime per un blog mai più curato e visitato per due anni. Questa per me è una conferma, allora alla gente piace quello che  racconto, tutta questa gente e passata a leggere i miei post. Lo riprendo in mano e questa  volta ci metto la faccia e decido di regalare il mio stile a chi ha voglia di ascoltarlo.
Aprire un blog richiede impegno, risorse quotidiane e tanta voglia di lavorare duro il tutto deve conciliare perfettamente con la vita reale.  Non porta soddisfazioni immediate e non ne porterà mai se dietro non c'è costante impegno, dedizione e voglia di studiare con aggiornamenti quotidiani. è un mondo veloce dove ogni giorno si aggiunge qualcosa in più ma è una finestra sul mondo la vostra finestra e questa è una potenzialità immensa.
Se decidete di aprire un blog la prima cosa da fare è scegliere un argomento come ho fatto io musica, arte, sport, mare, montagna e poi svilupparlo attraverso immagini e post per darle vita. Subito dopo create la vostra community.
Nella prossima rubrica vi spiego il concettto di community e la sua importanza.
Ritorno alle origini e ai cappelli in  questo mio post.
Dedico alla mia passione per i cappelli la mia wishlist realizzata  per lo store online BANGOOD.  Tutti  i modelli della nuova collezione primavera- estate mi fanno letteralmente impazzire. I miei consigli sono ideali per un evento, per il mare, la montagna ed altri eventi montani.
Banggod vi aspetta per vestire la moda delle vostre teste .








Today I'll tell you why was born on my blog. 
Among the people I meet and who write to me daily uses always the same question "How did you get the idea to start a blog?" sure, there's a reason, why a blog doesn't open just to be in step with the times but must be behind an interest, a passion, a knowledge about one aspect of life we enjoy and that we feel the need to share with others. Browsing the web, chat groups and blogs the motivation that has more popularity is that of wanting to make money with blogs and become famous. When I opened my blog I didn't know any of this. I opened the blog to the passion that I have on an accessory as elegant as hardly used the hat. My simple and uncared for space was dedicated to women's hats with pictures of my creations by cappellini occasion too that I have always enjoyed wrapping to acquaintances, friends and for myself. A dedicated pleasure to my creativity, lively and rooted. I opened my blog often as telling the story of the hat and extravagance in the world to him. Actually so far it all looks easy, just svegliere a platform to follow instructions adjusting the visuals a bit here and there, looking for a topic to which you devote your blog which can be a passion, a job, a sport and a bit of originality in its content and then those who visit? No one! Well you have to find your way from this point on, it was at this time that I came to know the figure of fahion blogger which I joined with the classic follow entering in Group of comments, but I assure you that it is not enough because while those who ran seriously earned their followers and collaborations that I was putting my hand to my blog when I remembered and only when I had time, I'd be on stand by awaiting a fluke admiring dreamer the blog the other continuously growing. Then the time comes that it throws in the towel and says wow this blog takes a long time and knowledge that I don't have, so sick I left him to himself for two years without ever again visit her. I removed and I don't know why perhaps for meeting times and work dedicated to him although minimal.
 Then comes the day when I remember started a blog and curiosa I wonder still exist on the network or has been removed! My posts on the hats are still all there as I had left them feeling was to reopen a House abbondanata but that's still home with its good and bad memories. Fashion blogger comments still alive and then surprise the views that weren't there before are now many, indeed so many for a blog ever more polished and toured for two years. This to me is a confirmation, then people like what tale, all of these people and passed to read the mmiei post. I take him in hand and this time I'm putting my face and I decide to give my style to those who want to hear it. Start a blog requires commitment, daily resources and the desire to work hard on everything must combine perfectly with real life. Does not bring immediate satisfaction and I will never itself behind there is continued commitment, dedication and desire to study with daily updates. is a fast paced world where every day you add something extra but it's a window to the world your window and that's a huge potential. If you decide to start a blog the first thing to do is pick a topic as I did music, art, sports, sea, mountains and then develop it through images and post to give it life. Immediately after you create your community. In the next column I explain how I did community. Back to basics and to hats in my post. I dedicate to my passion for hats made my wishlist for the online store BANGOOD. All models of the new spring-summer make me crazy. My tips are ideal for an event, to the sea, the mountains and other events.
 Banggod is waiting for you to dress the fashion of your heads.


 









mercoledì 26 aprile 2017

LA SIRENA DELLE NEVI - IN BIKINI SULLA NEVE


COME VUOLE IL RITUALE A FINE STAGIONE SCIISTICA CI SI SPOGLIA 

O per lo meno si tenta di farlo, arriva il sole e finalmente il caldo sulle piste che hanno regalato splendida neve ma un freddo a volte irresistibile eppure la bellezza e le emozioni di questo sport sono talmente grandiose che si è disposti a sopportare.
Ma le ultime sciate quelle di aprile regalano sole e caldo, abbronzature e scottature intense e i più temerari tentano di sfidare le piste sciando e facendo le ultime gare solitamente in t-shirt o pantaloncini corti, almeno si tenta perchè appena fatta qualche discesa è meglio coprirsi perchè nonostante il sole lassù le temperature sono ancora un pò freschette.
Io invidiosa dei film anni '80  stile cinepanettone ho voluto esibire il mio nuovo costume ordinato su  ROSEWHOLASALES.com 
e la mia t-shirt trovata in abbinamento al costume tentando di simulare una sirenetta delle nevi, mi piace il contrasto neve/costume e amo lo stile con dettagli di conchiglie sulla t-shirt e sulle coppe del costume. I colori sono tenui e delicati.  La sensazione di spogliarsi sulla neve INCREDIBILE, si nota visibilmente dall'espressione del mio viso che questa sirenetta ha un pò freddo e che la voglia di preparare questo shooting con costume sulla neve mi ha fatto dimenticare un pochimo  il freddo che la neve emana in questa splendida giornata di aprile. Eppure a fine stagione mi sono spogliata e ho fatto la pazzia di concludere come vuole la tradizione la stagione sciistica.
Se pianificate una vacanza in montagna in questa stagione potete tranquillamente prendere il sole in un angolino riparato dall'aria sul balcone di uno chalet con tanto di sdraio e bibita, potete acquistare il costume da sirena qui   BIKINI
Abbinare una blousa a tema sirena si può acquistando la mia qui BLUSA

per aver sponsorizzato la mia pazzia 



 

The RITUAL at the end of WINTER THERE GETTING NAKED

or at least attempting to do so, comes the Sun and finally the heat on tracks that have given us beautiful snow but a cold sometimes irresistible yet the beauty and emotions of this sport are so great that you are willing to endure. But the latest ski days those of April offer Sun and heat, suntans and sunburns and the more daring attempt to defy the slopes skiing and doing the final races usually in t-shirt or shorts, at least you try because you just made some descent is better cover up because despite the sun up there the temperatures are still a bit freschette. I'm envious of the film years ' 80 style cinepanettone I wanted to show off my new costume ordered on ROSEWHOLASALES.com  and my t-shirt found in combination with the costume attempting to simulate snow, I like the contrast a little Mermaid snow/costume and love the style with details of shells on t-shirts and on the cups of the costume. The colours are soft and delicate. The feeling of undressing the snow from my INCREDIBLE, visibly face that this little Mermaid has kinda cool and I want to prepare this shooting with snow costume made me forget the cold that snow gives off this fine day of April. Yet at the end of the season I got undressed and I did the madness to end the traditional ski season. If you are planning a vacation in the mountains this season can easily be sunbathing in a corner sheltered from the air on the balcony of a chalet with lots of chairs and drink, you can buy the mermaid costume here BIKINI pair a mermaid themed blousa you can buy my BLOUSE here

 Thanks ROSEWHOLASALES.com  sponsored my madness





In bikini sulla neve





venerdì 21 aprile 2017

IL CAPO DI CLASSE PER LA SERATA A TEATRO

Formal Dresses Brisbane
METTIAMO UNA SERA A TEATRO
Siete appassionate di teatro? Io si. E' un amore grande quello per il teatro che come me appassioona tantissime donne di tutte le età. Se ami il teatro troverai irresistibile non assistere agli spettacoli in calendario ed ogni volta uno è una ricchezza immensa che si aggiunge al bagaglio culturale di ognuno di noi. Il teatro è espressione del talento e dell'arte e come tale va rispettata e preservata.
Il teatro è da sempre sinonimo di eleganza, chi si reca a teatro per assistere ad un qualsivoglia spettacolo on può mancare in raffinatezza ed eleganza. A teatro si possono esibire capi preziosi e lunghi anche se non assistiamo ad una prima ma soprattutto di sera anche lustrino e scollature sono permesse, la temperatura in sala è accogliente per permettere alle dame di sfoggiare gli abbigliamenti più lussuosi. Io mi sento una vera principessa quando vado a teatro e questa mia passione mi permette di acquistare capi d'abbigliamento più che mai sfavillanti.
E questo lo sa  FORMALDRESSAUSTRALIA. 
Nel loro negozio sono riuscita a trovare i capi giusti da indossare per le mie serate a teatro.
 Ho selezionato due categorie di capi dalle quali si può prendere spunto:
I CAPI CON ISPIRAZIONE balletto classico, si tratta di abiti leggeri in tulle e veli, con taglio corto e corpetto a volte prezioso ma che avvolgono il mistero della dolcezza e del romanticismo FORMALDRESSAUSTRALIA.
- I CAPI LUNGHI DA SERA in tessuto prezioso come il raso e corpetto o dettagli in strass e perline, quale migliore occasione per indossare un abito lungo che vediamo solo indosso alle celebrità nei più famosi red carpet.FORMALDRESSBRISBANE
Se siete amanti del teatro o se siete state invitate ad uno spettacolo sappiate che osare si può anzi si deve, farvi spendere bene nell'abito giusto  è compito di FORMALDRESSAUSTRALIA.com


DRESS HERE

WE PUT an evening at the theatre you are passionate about theatre? 
 Yes me too. It's what a great love for the theater that I come appassioona many women of all ages. If you love the Theater offers irresistible don't watch the shows in the calendar and every time one is an immense wealth adds to the cultural background of each of us. The theater is an expression of talent and art and as such must be respected and preserved. From the theatre is synonymous with elegance, if you go to the theater to watch any show on may lack in sophistication and elegance. A theater you can exhibit precious garments and long even if we witness a first but especially at night even spangle and necklines are permitted, the temperature in the room is welcoming to allow to the ladies to show off the most luxurious clothing. I feel like a real Princess when I go to the theater and my passion lets me buy clothes more ever flashing. And you know that FORMALDRESSAUSTRALIA.COM . In their store I was able to find the right clothes to wear for my evenings at the theater. I selected two categories of garments from which you can take a cue:
-I LEADERS with INSPIRATION classical ballet, it is light dresses in tulle veils, with short cut bodice and a precious but sometimes surround the mystery of sweetness and romance FORMALDRESSAUSTRALIA.COM.
 -LONG leaders in precious fabric such as satin and rhinestone and beaded bodice, or details, what better occasion to wear a long dress we see wearing just to celebrities in the most famous red carpet. FORMALDRESSBRISBAN if you love theater or if you were invited to a sight know to dare you can indeed you should, make you spend well in the right dress is up to FORMALDRESSAUSTRALIA.com

DRESS HERE

DRESS HERE
FORMALDRESSBRISBANE






DRESS HERE  


 




 



.è uno store consigliato da Babaluccia fashion and my chic ideas