C'ERA UNA VOLTA IL VEGLIONE DI CAPODANNO- ORA C'E' IL CAPODANNO IN QUARANTENA

by - 18:10:00

CAPODANNO IN LOCKDOWN FASHION BLOGGER ITALIANA

CAPODANNO LOCKDOWN FASHION BLOGGER


C'ERA UNA VOLTA IL VEGLIONE DI CAPODANNO - ORA C'E' IL CAPODANNO IN QUARANTENA

Quando si tornava a casa dai festeggiamenti del veglione di capodanno ancora con il frastuono nella testa, la stanchezza e la meraviglia di una serata passata a fare baldoria, indimenticabile il ricordo. 
Quando si arrivava a casa dimesse dopo aver trascorso ore a preparare look, trucco e pettinatura con le scarpe slacciate perchè dopo aver ballato tanto,  facevano male.
Quando si tornava a casa tardi, e non esisteva il coprifuoco se non nei racconti di guerra di mio nonno e nelle letture sulle guerre passate, quando la notte era magica, tutta per noi,  ed il cielo a mezzanotte si riempiva di fuochi artificiali di mille colori.
Erano gli anni in cui per me era importantissimo acquistare un abito per il veglione che fosse pratico e femminile ed allora non conoscevo affatto FEMMELUXE che nella sua collezione mette a disposizione di ogni donna abiti strepitosi come questo ABITO che indosso con questa meravigliosa stampa animalier.
Non solo i capodanni passati in discoteca, ma anche quelli delle tavolate tra amici, tavolate lunghe e ricche di persone allegre, e poi i capodanni nelle seconde case tutti ammucchiati in sacchi a pelo stesi sul pavimento.
E poi i capodanni trascorsi in montagna, in villaggi turistici spersi, la cui notte regalava spettacolo con il bagliore della neve e la sua fiaba , cenoni trascorsi con vin brulè ( in misura limitate ovviamente) polenta e cervo. 
Gli ultimi capodanni sono stati per me sempre in montagna, tra tranquillità e pace e ricerca del relax alle lussuose spa con vasche esterne e vista sulle cime innevate, e spesso con spettacolo pirotecnico ammirato in vasca e poi le cene, quelle intime,  con gli amici più stretti in qualche accogliente chalet ammirando la fiaccolata notturna sulle piste da sci e consumando del buon cibo.
Sarà il primo capodanno della nostra vita in quarantena, il primo capodanno con un programma insolito,  lontano dalle nostre abitudini.
 Cosa c'è da festeggiare in fondo, un anno orrendo? Ti saluto molto volentieri caro 2020 !In realtà io ho qualcosa da festeggiare, la saluta mia e dei miei cari  e la gioia di non aver subito il calo di lavoro o un licenziamento o la chiusura della mia attività.
Alzerò il calice a mezzanotte e brinderò così come da tradizione e al posto di vedere scoppiettare in cielo fuochi pirotecnici avrei voglia di fare un gran falò e buttare sopra un foglietto con la scritta ADDIO 2020 non mi mancherai ! 
Scrivetemi cosa farete a capodanno e quali sono le vostre emozioni.
AUGURI A TUTTI VOI !!
 
FASHION BLOGGER PIù CONOSCIUTE

ONCE UPON A TIME THERE WAS THE NEW YEAR'S EVE VIGIL - NOW THERE IS NEW YEAR'S EVE QUARANTINED

When you came home from the celebrations of the New Year's Eve vigil still with the din in your head, the tiredness and wonder of an evening spent partying, unforgettable the memory.
 When you arrived at the house discharged after spending hours preparing looks, makeup and combing with shoes unlaced because after dancing so much, they hurt.When we came home late, and there was no curfew other than in my grandfather's war stories and readings about past wars, when the night was magical, all for us, and the sky at midnight filled with fireworks of a thousand colors.
These were the years when it was very important for me to buy a dress for the vigil that was practical and feminine and then I did not know FEMMELUXE at all that in its collection makes available to every woman amazing clothes like this DRESS that I wear with this wonderful animal print.
Not only the capodanni spent in the disco, but also those of the tables between friends, long tables full of cheerful people, and then the foreman in the second houses all piled up in sleeping bags lying on the floor.And then the foremen spent in the mountains, in thick tourist villages, whose night gave spectacle with the glow of snow and its fairy tale, dinners spent with mulled wine (to a limited extent of course) polenta and deer. 
The last capodanni have always been for me in the mountains, between tranquility and peace and the search for relaxation at the luxurious spas with outdoor pools and views of the snow-capped peaks, and often with a fireworks display admired in the tub and then dinners, intimate ones, with close friends in some cozy chalet admiring the night torchlight on the ski slopes and consuming good food.It will be the first New Year's Eve of our life in quarantine, the first New Year with an unusual program, far from our habits.What's to celebrate at the end, a horrible year? 
I greet you very gladly dear 2020 ! In fact, I have something to celebrate, greeting her and my loved ones and the joy of not having suffered a drop in work or a dismissal or the closure of my business.
I will raise the chalice at midnight and toast as well as tradition and instead of seeing fireworks burst in the sky I would like to make a big bonfire and throw on a leaflet with the words GOODBYE 2020 you will not miss you ! Write to me what you will do on New Year's Eve and what your emotions are.BEST WISHES TO ALL OF YOU !!

ONCE UPON A TIME THERE WAS THE NEW YEAR'S EVE VIGIL - NOW THERE IS NEW YEAR'S EVE QUARANTINED

INFLUENCER ITALIA FAMOSI CAPODANNO 2020

TOP FASHION BLOGGER ITALIA

top fashion blogger italiane

FASHION BLOGGER BEST


FASHION BLOGGER LE PIù BELLE 


fashion blogger più pagati

You May Also Like

7 commenti

  1. Credo che quest'anno il mio outfit per Capodanno sarà indossando il pigiama....ma l'abito scelto è molto carino adoro il cardigan!!!

    RispondiElimina
  2. Beautiful outfit!
    I'm going to spend new years with friends.
    Happy 2021!

    www.fashionradi.com

    RispondiElimina
  3. Here's to hoping 2021 has so many good things in store. Wish you a Happy and Healthy New Year!
    xoxo
    Lovely
    www.mynameislovely.com

    RispondiElimina
  4. Um look fantástico! Faço votos de que 2021, nos reconduza a tempos de uma bem maior normalidade... e com muitos motivos para festejar...
    Beijinhos! Bom Ano, com saúde, boas realizações e um sem número de motivos para comemorar!
    Tudo de bom!
    Ana

    RispondiElimina

you are welcome

ROSEGAL