Visualizzazione post con etichetta street style. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta street style. Mostra tutti i post

mercoledì 13 settembre 2017

VENEZIA E BANDANA STYLE


BANDANA STYLE I CAPELLI SI IMPREZIOSISCONO DI TESSUTI


Come non potevo non sfoggiare anche io il bandana style? L'ho fatto un po' in ritardo, sulla fine dell'estate, durante il mio soggiorno a Venezia. Ne ho viste tante per tutta l'estate di varie fantasie, colori e anche modelli. Ho visto bandane larghe annodate sulla testa stile africa, ho visto bandane strette con nodino stile pin-up,  mi hanno affascinato perché questo accessorio ha reso frizzante l'estate. 
Doveva solo arrivare il momento giusto per indossarla. Ho trovato la giusta sintonia a Venezia!!
Durante queste giornate ho sentito la necessità di interpretare uno stile nuovo, che lasciasse spazio alla mia libertà, non avevo voglia di essere perfetta, avevo voglia di uno stile raffinato ma decisamente più soft, mi sono sentita bella con quel viso poco truccato,  con la mia capigliatura naturale con ciocche ribelli, .  Ho lasciato la perfezione a lei, alla grande signora che è VENEZIA. 

La bandana che è stata protagonista per tutta l'estate dello Street style , è' un accessorio per capelli molto easy che lascia spazio alla creatività ! Si perché il bandana, tra i capelli, va portato come l'accessorio richiede, in tutta freschezza e disinvoltura. Dopotutto è anche un accessorio che ci aiuta a nascondere una capigliatura spettinata. 
Viva le teste colorate, in un epoca dalle tendenze più bizzare per quanto riguarda i capelli, chi non ha voglia di tinte forti come rosa, azzurro, verde, viola può sicuramente portare colore indossando tra i capelli la più allegre delle bandane.
In questo scenario dove la mia mente vola leggera, non avevo di certo voglia di abiti costretti e look troppo formale. Ho cercato la libertà e l'ho trovata in una bandana, la fantasia una delle mie preferite il pois su sfondo blu. E così la bandana può essere chic, annodata tra i capelli nel modo che più preferite, a cuffia, a fascia, legata a nodo per coprire l'elastico della coda. 
Se come me amate gli accessori 
 CHEAP MONDAY  è il negozio che fa per voi. Sono arrivati gli accessori più insoliti per chi come me ha voglia di vivere un momento di libertà.
L'anteprima per l'inverno bizzarra, con accessori nuovi li trovate qui ACCESSOIRES






FASHION-hair STYLE BANDANA YOU EMBELLISH FABRICS

Like couldn't help but show off too bandana style? I did a little late, about the end of the summer, during my stay in Venice. I've seen so many throughout the summer of variety of patterns, colors and patterns. I saw bandannas knotted wide on head African style, I saw narrow style Bandanas with knot style pin-ups, I was fascinated because this accessory made sizzling summer.  All he had to do to get the right time to wear it. I found the right tune in Venice!! During these days I felt the need to interpret a new style, he left room for my freedom, I did not want to be perfect, I felt like a refined style but much more soft, I felt good with that face little souped up, with my natural hair strands rebels.  I left the perfection you, great lady that is Venice.  The bandana that has enjoyed all summer Street style, it's a very easy hair accessory that leaves room for creativity! Yes, because the bandana, in her hair, it should be taken as the accessory requires, in all freshness and confidence. After all, it's an accessory that helps us hide hair uncombed.  Viva colored heads, in an age far more bizzare hair trends, who did not want to strong colors like pink, blue, green, purple can definitely bring color wearing in her hair the most cheerful of bandannas. In this scenario where my mind flies light, I'd certainly want to clothes forced and look too formal. I tried the freedom and I found it in a bandana, the fancy one of my favorites the polka dots on blue background. And so the bandana can be chic, knotted in my hair in the way you prefer, headset, bandeau, connected to node to cover the rubber band of the queue.  If like me you love the accessories CHEAP MONDAY  is the store for you. They got the most unusual accessories for someone like me who wants to live a moment of freedom.

The preview for winter, with new accessories found here ACCESSOIRES .










martedì 17 maggio 2016

MY URBAN STYLE


Oggi interpreto l'URBAN STYLE tra le varie tendenze nel quale tutti ci riconosciamo.
E' la moda delle metropoli, la moda casual e anche ricercata dello stare comodi.
E' decisamente lo stile che è più vicino alla gente, lo stile che abbracciamo tutti, bambini, giovani e senior.

Io però oggi vado un pò a disturbare questo stile urbano ritoccandolo un pò a modo mio

 COME?

 rendendolo leggermente classicheggiante nonostante stia indossando una felpa e un pantalone casual.

La felpa che indosso è molto particolare per la manica a calla tipica delle maglie eleganti e questo mi aiuta, con una camicetta classica  diventa tutto MENO SPORTIVO.
Mi chiederete voi perchè devi rendere classicheggiante l'URBAN STYLE ?
Perchè per esigenze di lavoro non posso presentarmi in tenuta da paletra ma oggi ho voglia di comfort.
 Così al posto delle sneakers io indosso comunque una scarpa con tacco. E' una scarpa mocassino con tacco quadrato e dual color in vernice.

Dopodichè azzardo con un orecchino con strass e perla rosa che riprende la tonalità della felpa sportiva.

Questo il risultato del mio urban style.


Now I interpret the URBAN STYLE among the various trends to which we all recognise. 
It is the fashion of metropolis, casual fashion and also sought the 
be comfortable. It is definitely the style that is closest to the people, the style that we embrace all children, youth and seniors. 
But today I am going a little to disturb this urban style a little touching up my way LIKE? 
making it slightly classical-even though I'm wearing a sweatshirt and casual pants.





#urban style, #senior,#fashion blog




Felpa : Lonsdale
Pantaloni: OVS
Orecchini : Upim

venerdì 15 aprile 2016

CONNUBIO TRA MODA E STREET ART


Arte e contemporaneità questo è lo street art fenomeno espressivo più che attuale che ha invaso prima le metropoli poi i centri minori . L'arte scende in strada e vivacizza angoli di mondo grigi e anonimi.
Nasce come protesta diventa una vera e propria contaminazione.
La gente comune, quella della strada, il loro stile di vita influenza anche la moda.
Così i colori vivaci di murales e grafiti vendono riprodotti sui tessuti, sulle carrozzerie auto, sulle bottigliette delle bevande.
 Tutto prende colore, tutto si vivacizza è CONTAMINAZIONE DA STREET ART STYLE.
Interpreto questa forma espressiva con un il denim che rappresenta le generazioni del mondo intero, pantalone e giubotto denim. Accosto il fucsia amato da molte donne, questo maglioncino è semplice maglia rasata con scollo rotondo.Il  trench che da capo classico diventa in questo caso capo TRENDY.
E' un trench leggero sfoderato in poliestero adatto anche per la pioggia, lo indosso sovrapponendolo al giubbottino denim e non a caso scelgo il maglioncino dello stesso colore del trench. Risultato dual color.
Il jeans è di tonalità scura ma con un elegante effetto cangiante.
Molto orgogliosa della scarpa abbinata denim con tacco in cuoio.
La strada ci detta i canoni della moda è COLORE mania!

Un saluto a tutti gli artisti di strada 






Trench: the green elephant
Giubotto denim: Combipel
Maglioncino: jeanswear
Scarpe: Olivia Noor