IL LATO FASHION DI EICMA

by - 15:04:00


travel blogger moto


Che ci fai ad Eicma se ti occupi di moda ?
A parte il fatto che una blogger anche se di moda, finisce con l'essere più ecclettica e ad abbracciare mondi diversi che questo magico mondo del web mette a disposizione, con grande stupore vi racconto che sono anche un centaura.
Quanto si inizia a diventare più conosciuti si è ambiti in più ambienti ed è prestigioso esserci, così secondo voi potevo mancare al salone dedicato alle due ruote più importante al mondo?
Di Eicma ne parlano in modo tecnico già i giornalisti e le riviste specializzate io lo farò raccontando questo salone dal mio punto di vista, quindi parlando delle mode e della mia passione per le due ruote che vive in me da ormai trent'anni e che è ricca di esperienze, di avventure, di viaggi in sella.
Overdose di passione e di emozione Eicma strega, stordisce .

Il salone ti accoglie in tutta la sua elegante sportività e scegliere un look adatto non è stato difficile, il mio guardaroba assortito mi ha permesso di creare lo stile adatto che il salone richiede, scegliendo tra comodità e quel tocco di accattivante fashion sexy mood che cattura sempre . 
Tra i visitatori, molti dei  quali hanno raggiunto la rassegna con la loro moto,  è bellissimo osservare la varietà delle giacche sfoggiate che toccano vari stili e varie epoche, possiamo definirlo a pieno titolo lo streetstyle di Eicma. Appassionati  e addetti al settore da ogni parte del mondo si sono radunati qui per conoscere e toccare con mano tutte le  novità che il salone e le case hanno da proporre. Tra i media press accreditati c'era anche il mio blog BABALUCCIA FASHION AND MY CHIC IDEAS ed oggi essere qui a scrivere sul piu importante salone modiale, dedicato alle due ruote, è per me un grande orgoglio.

Ad Eicma non sono solo in veste di media press, ma anche in veste di centaura, chi mi segue da tempo conosce anche il mio lato più avventuriero e sportivo, e le due ruote sono state per me il mezzo di viaggi in Europa sorprendernti, indelebili e anche formativi del mio carattere e del mio stile di vita.

travel blogger biker

Ciò che ho sempre adorato di questo mondo è la grande solidarietà tra motociclisti in viaggio, una tribù di perfetti sconosciuti pronti ad aiutarsi e a sostenersi ed anche, perchè no, ad accogliere altri conosciuti durante un viaggio, nella propria vacanza. Lo spirito d'avventura è affascinate e le regole di questo mondo, basate sui valori, anche.

Milano, Italia centro del mondo motociclistico per questo appuntamento tanto atteso, ad esporre le migliori e più importanti case motociclistiche italiane. Gli stand sono curati in tutti i dettagli per presentare al meglio le ultime novità del mercato, e il pubblico nel salire sulla propria moto preferita, entusiasta ed eccitato.
Utenza del pubblico, prettamente di sesso maschile, non serve fare statistiche, basta buttare lo sguardo e vedere le teste.
Le proposte sono una meraviglia, da quelle più costose a quelle meno, in questo si distingue Benelli che propone per il rilancio del marchio proposte con un ottimo rapporto qualità -prezzo.
In che direzione sta andando la moda inerenti alle due ruote? C'è anche in questo mondo una tendenza, e chi meglio di me può parlarne, ovvio. Curiosi? 
La direzione delle case motociclistiche è quella di copiare lo stile delle moto che hanno dettato legge negli anni '80 quindi c'è un ritorno al passato nel design e la voglia di far rivivere i vecchi modelli che hanno avuto successo negli anni '80.

babaluccia eicma

Ed è per questo che tra le storiche più fotografate, era presente la mitica KAWASAKI  GPZ900R protagonista del film TOP GUN diventata, grazie al film,  icona di sportività nel mondo delle due ruote.
Tra gli stand più accattivanti si sono distinte APRILIA -GUZZI- TRIUMPH E KAWASAKI, grandi assenti invece HARLEY DAVIDSON - KTM- BMV e MV AUGUSTA.


travel blogger motociclista


Personalmente ho apprezzato tanto anche lo spazio VESPA assaporando la bellezza di una moto che è diventata un mito, con quel suo mood nostalgicamente retrò ma che sa essere anche splendidamente attuale .

Da non  dimenticare, anche tutte le proposte sostenibili che vedono protagoniste le moto elettriche e le e-bike, un mondo nuovo e soprattutto che segnerà il futuro degli spostamenti su due ruote.
Il futuro è Eicma !

 Naturalmente non solo moto ma anche accessori tutti quelli che ruotano attorno alla sicurezza di quando si sale in sella, e qui voglio sottolinearlo, non bisogna assolutamente sorvolare nè risparmiare comprando dispositivi di sicurezza vecchi e non omologati. In sella si,  ma sempre in sicurezza. 
E così mi sono persa tra i vari caschi serigrafati e dai colori più attraenti, giacche e tute dotate di protezioni di vario gusto e stile,  da abbinare ovviamente al carattere della propria moto.
Un grande successo ha avuto l'area dedicata al Temporary Bikers Shop, l'area shop per gli amanti delle due ruote, mi sono persa anche io in questo angolo di paradiso, perchè c'è una moda anche in tutto questo come abbigliamteo tecnico, caschi, componenti e attrezzatura di ogni tipo.

blog moto

Ma Eicma è anche la possibilità di incontrare i campioni che qui vengono sempre con grande entusiasmo e si raccontano ai fans .
 Perchè l'appuntamento è davvero maestoso e i grandi ci sono sempre.
Tra gli ingredienti di grande successo c'è lo spazio moto live che anima l'area esterna dell'esposizione, qui l'adrenalina è assicurata ed è una occasione unica per il pubblico di assistere gratuitamente a competizioni di run tra freestyle, motocross e trial acrobatico.
 Il claim di questo Eicma è stato eicmaeffect  ed è stato chiesto anche di raccontare con una emojii questo salone, per quanto mi riguarda il mio eicma effect è stato sorpresa e stupore e la mia emojii è l'esplosione.


blogger biker



You May Also Like

3 commenti

you are welcome

ROSEGAL