Torino fashion week trionfa la pace

by - 17:22:00

top fashion blogger

E che sarebbe stato un muovo inizio in grande stile ce ne eravamo già accorti durante la conferenza stampa che si è svolta al mercato centrale , nel cuore multietnico della città di Torino . Obiettivo portare la moda a Torino valorizzando e distribuire gli appuntamenti in più posti che rappresentino la città.
La vista dall'ultimo piano del mercato centrale è così bella che sembra quasi di catturare questa zona tanto conosciuta della città, e guardarla con occhi nuovi forse quella di un turista che si catapulta per la prima volta qui e ne respira i colori e la varietà,
Ed è con tanto entusiasmo che si susseguono le parole di chi ha contribuito a realizzare un evento tanto intenso e ambizioso, un calendario ricco di incontri e di appuntamenti per una settimana in cui la grande protagonista è la moda. E non solo. La pace è l'altro ingrediente fulcro di questo evento in città che vede come ospiti, le eredi di un grande uomo che ha portato avanti senza nessuna paura i suoi ideali cambiando la storia, Nelson Mandela premio Nobel per la pace.
Maki e  Tukwini Mandela rispettivamente figlia e nipote di Nelson Mandela ospiti d'onore in questa settimana della moda torinese dedicata alla pace, un impegno sociale che viene portato avanti dalle eredi lasciando ancora una volta una impronta di questo  messaggio sociale, al mondo. E di progetti come questi ne abbiamo davvero bisogno, così come di persone che divulgano ideali e lottano per realizzarli e tutelarli.
Di queste due grandi donne mi ha colpito molto l'umiltà e la serenità, il trascorrere del tempo senza pretesa alcuna così come farebbe la più grande star del momento, umiltà e pazienza ingredienti rari della nostra società ormai.
In più una collezione firmata dalle parenti del premio Nobel come omaggio ad un papà e ad un nonno che amava la moda e che era sempre vestito in modo impeccabile, non ho assistito alla loro sfilata perchè sono dovuta partire ma la loro conoscenza mi ha fatto riflettere molto così come anche il momento emozionate delle sfilate dedicate agli stilisti provenienti dall'Ucraina, la loro parata finale, dedicata al loro Paese devastato dalla guerra, è stato molto toccante.
Delle collezioni, dagli stilisti emergenti c'è da imparare, grazie a quel tocco di diversità che contraddistingue l'estro giovanile, io stessa ho preso appunti captando tendenze che ho apprezzato molto. Nella moda è meraviglioso quando si intravede il cambiamento, la novità e non il solito dejà-vu.
Viva l'entusiamo delle nuove generazioni e delle nuove idee, è qui che la moda deve puntare per i professionisti del futuro, e questa qui è anche la mia mission quella di dare luce e valore ai talenti emergenti.
Villa Sassi è una delle ville private più maestose e più conosciute in città. Essere in questa location ad un evento riservato ai vip è un sogno, atmosfere che solo un ambiente di lusso rinnovato può dare tanta importanza a quello che è stato.
Speriamo di crescere sempre di più, grazie per essere stati con me sui social, nei post e nelle stories vivendo con me live l'evento.
Al grande Nelson Mandela un uomo una leggenda

influencer fashion week

fashion blogger super

fashion blogger best

catwalk turin


Maki Mandela

Clarins AE

Torino fashion week

best fashion influencer

You May Also Like

4 commenti

you are welcome

ROSEGAL