martedì 12 novembre 2019

VIVERE LA MILANO FASHION WEEK

settembre milanomoda

 VIVERE LA MILANO FASHION WEEK

E' la settimana della Moda, tutto il mondo si sposta a Milano e lo faccio anche io. In realtà sono mesi che preparo questi momenti, sono mesi di lavoro intensi e per noi addetti al lavoro, la fashion week non si abbandona mai. Finita un'edizione ,si inizia subito instancabilmente a preparare quella successiva.
Al centro di tutto ci sono gli stilisti e le loro collezioni, la fashion week è soprattutto per loro che rendono magiche le passerelle grazie alla creatività e all'energia che trasmettono. 
Così si scelgono le locations più belle e più adeguate, si stabilisce il format ideale per stupire giornalisti, buyer, media. 
Si selezionano gli stilisti solo i più meritevoli sono accettati in fashion week.
Gli stilisti, e il rapporto di simbiosi che si instaura è un arricchimento per me, ogni volta rimango sorpresa dalla loro abilità creativa e dalla loro umiltà, chi ci crede è destinato al successo della propria impronta stilistica e alla fashion week bisogna crederci davvero ed affrontarla con coraggio.
Preparo la valigia con i miei abiti scelti e studiati mesi prima, non si può improvvisare un look alla fashion week bisogna essere originali e impeccabili. Non ho dubbi su questo aspetto, spesso a vestirmi sono gli stilisti con i loro abiti o accessori da sogno, a me però spetta l'interpretazione del capo che spesso stravolgo secondo i miei gusti e la mia visione della moda.
Preparo la pelle, il riposto, l'energia, l'umore, i sogni e le aspettative.
Ogni volta è affascinante e ogni volta non è mai come quella precedente. Cambiano gli ospiti, le situazioni, le location e gli stilisti. Si acquisiscono conoscenze e amicizie nuove, si impara dagli imprevisti, ogni volta è arricchimento.
Spesso il defilè inizia un pò dopo l'orario indicato sull'invito, conviene talvolta arrivare con un'ora di anticipo per orientarsi, godersi un aperitivo se previsto, e fare qualche scatto fotografico come lo chiamo affettuosamente io sui social media " in attesa delle sfilate".
E' meraviglioso indossare quel'abito che ti renderà unica, che sarà il tuo biglietto da visita e che forse finirà sulla pagina di qualche rivista di gossip, o nelle riprese della tv presente. 
Ma io mi faccio bella per rispetto degli stilisti, del loro lavoro, e della collezione che sarà presentata. Io mi faccio bella per la moda!
In questa milano fashion week uno dei miei abiti era scintillante, splendente, pieno di luce.
Questa la tendenza anche per questa stagione autunno-inverno che prevede party pieni di luce,
A fondo pagina una mia selezione abiti glitterati, con paillettes, luminosi e di tendenza da acquistare direttamente dall'immagine nei più prestigiosi store online.
Milano fashion week ci insegna a brillare.

sfilata fashion week

LIVE THE MILAN FASHION WEEK

It's Fashion Week, the whole world moves to Milan and I do too. In fact, I have been preparing these moments for months, it is intense months of work and for us workers, fashion week never gives up. Once an edition is over, you start to prepare the next one.At the heart of everything are the designers and their collections, fashion week is especially for them that make the catwalks magical thanks to the creativity and energy they transmit.So you choose the most beautiful and appropriate locations, you establish the ideal format to amaze journalists, buyers, media.You select stylists only the most deserving are accepted in fashion week.The designers, and the relationship of symbiosis that is established is an enrichment for me, every time I am surprised by their creative ability and their humility,c hi believes it is destined to the success of their stylistic imprint and fashion week you have to believe it really and face it with courage.I prepare the suitcase with my clothes chosen and studied months before, you can not improvise a look at fashion week you have to be original and impeccable. I have no doubt about this aspect, often to dress me are the designers with their dream clothes or accessories, but to me it is up to me the interpretation of the garment that I often distort according to my tastes and my vision of fashion.I prepare the skin, the place, the energy, the mood, the dreams and the expectations.Every time is fascinating and every time is never like the previous one. Guests, situations, locations and stylists change. You acquire new knowledge and friendships, you learn from the unexpected, every time it is enrichment.Often the defilè starts a little after the time indicated on the invitation, it is sometimes better to arrive an hour in advance to get your bearings, enjoy an aperitif if provided, and take a few photo shoots as I affectionately call it on social media "waiting for the parades."It is wonderful to wear that dress that will make you unique, that will be your business card and that maybe will end up on the page of some gossip magazine, or in the filming of the TV present.But I make myself beautiful out of respect for the designers, their work, and the collection that will be presented. I make myself beautiful for fashion!In this Milan fashion week one of my dresses was sparkling, shining, full of light.This trend also for this autumn-winter season which involves parties full of light,At the bottom of the page my selection glittery dresses, with sequins, bright and trendy to buy directly from the image in the most prestigious online stores.Milan fashion week teaches us to shine.


milano fashion week

top fashion week

come avere inviti alle fashion week


agenzie moda milano

blogger fashion show



5 commenti:

  1. You look very pretty. Fashion week is very interesting. I like it.

    RispondiElimina
  2. Ma sai che il tuo abito mi piace più di quelli in passerella? Ottima scelta e comunque belle anche le foto della sfilata:D

    RispondiElimina
  3. Wonderful photos and interesting post dear!

    RispondiElimina
  4. Mais uma publicação fascinante! E adorei uma vez mais, o look distinto, com que se apresentou, Babaluccia!
    Parabéns, pelo óptimo trabalho! Beijinhos
    Ana

    RispondiElimina

you are welcome