buzzoole code --> > BABALUCCIA FASHION AND MY CHIC IDEAS : marzo 2016

giovedì 31 marzo 2016

ELEGANZA IN ALTA QUOTA LES DES ALPES - ALPES D'HUEZ

Come si può essere GLAM sulle piste da sci 

 Sulle piste da sci non sempre riusciamo a svestirci dipende dalle giornate e dal tempo, resta il fatto che se si va in alta quota ci catapultiamo nell'inverno puro.
Ma in montagna questo è il periodo anche delle belle giornate di sole e delle sciate fantastiche.
Si può avere eleganza anche sulle piste da sci - le FOLIES DOUCES uno dei più bei locali in quota 


Ho avuto la fortuna ed il privilegio di essere invitata per qualche giorno in uno dei più grandi e prestigiosi comprensori sciistici delle Alpi - #les des Alpes e #l'Alpe d'Huez . 
Vi assicuro che mai come in questi posti si può essere davvero GLAM ma bisogna rispettare alcune regole come sobrietà negli abbinamenti e adeguatezza.


Vi presento il mio outfit tecnico che ho indossato per combattere il freddo del ghiacciaio, nonostante le spettacolari giornate di sole.

Indosso un completo  tecnico ICEPEACK con stupenda giacca bianca in piumino d'oca calda e leggera, con inserti rossi, dotata di cappuccio con pelliccia per quel tocco VIP che in questi posti non guasta mai.
Pantalone ICEPEACK blu scuro tinta unita con ghette.
Ho abbinato il casco OSBE anche lui bianco ghiaccio.Maschera per le piste più freddo BOLLE' bianca anche lei.
Vi assicuro che nonostante il freddo polare sono stata caldissima e in sintonia con me stessa perchè vestita in modo chic nonostante la situazione non sempre permette di essere in ordine. Si fa sport non si passeggia per Via Montenapoleone!!!

Completo tecnico da neve  ICEPEACK
Casco: OSBE
Maschera da sci : BOLLE'
# Les folies douces uno dei locali di design che ho visitato in quota frequentato da sciatori con OUTFIT GLAM.
Un caro saluto

venerdì 25 marzo 2016

METALLIC #SNOW OUTFIT

Per molti è già voglia di mare, prime giornate belle di sole, voglia di leggerezza anche nel vestirsi.
Molte fashion bloggger postano nostalgiche vecchi post dedicati al mare con foto in costume e con il forte desiderio dell'arrivo del caldo estivo.
Opto per un look bianco ghiaccio e tinta perla con dettagli preziosi.




Per me non è così, io non rimpiango affatto il mare. Sia ben chiaro lo adoro come tutti. Io che sono un'assidua frequentatrice della montagna e delle piste da sci le vacanze pasquali sono un'ottima occasione per indossare capi casul, sportivi che bene si intInano con il bianco candore della neve. Se si frequentano località più chic il tocco in più sono le perline metalliche come nel caso di quedta magnifica felpa in cotone che ho scelto abbinata ad una camicia  gold che tanto fa fashion in questo periodo.
I pantaloni in raso lucido sono fascianti ma con taschine casual e bordino effetto polsino con zip per chiusura. Etichetta gioiello.


Felpa: made in italy 100% cotone
Pantaloni: Met jeans
Camicia: Nicolasandreastaralis


 #babaluccia

mercoledì 23 marzo 2016

MATEMATICA: GIACCA AL QUADRATO

Oggi   primavera si
 ma cielo grigio quindi decido di vestirmi di grigio.


Lo faccio dando importanza a questa meravigliosa giacca a quadri stile inglese, un classico che non tramota mai e che ognuno di noi dovrebbe avere nel suo guardaroba. Il quadro nonostante vada sempre bene perchè un classico appunto, ritorna in tutto il suo spendore. Lo ammetto questa giacca abbinata al pantalone classico o al tubino sarebbe un capo molto pizzoso stile professoressa.  Io l'ho rivisitato abbinandolo ad un jeans fasciante sempre grigio  con camicetta con rouge per dare leggerezza al tutto.
Collana gioiello che riprende i colori dei vari capi come un punto luce in più e dare senso di unione a tutti i  colori accostati.











Scarpe nappate bicolore in pelle con zeppina e tacco alto per slanciare la gamba


Giacca : sartoria italiana
Pantaloni : Max Mara
Camicia: Tally wejill
Scarpe: 60' life
Collana: Camaieu

lunedì 21 marzo 2016

OGGI LA # STILISTA E' LA NONNA

E' ufficiale oggi 21 marzo primo giorno di primavera, cambia la stagione e cambiano i capi da indossare.
E' una bella giornata, fuori splende il sole, decido di lasciare nel guardaroba il cappotto e sfoggio orgogliosa una mantella poncho. E' un capo proposto sulla passerelle dai migliori stilisti, da questo autunno è il poncho il capo anti- freddo per eccellenza, lo abbiamo indossato anche sul cappotto in inverno ora è il momento di indossarlo da solo.


Ne ho acquistato uno anche io ma oggi vi confesso che ho tirato fuori dal mio armadio un poncho coloratissimo che io definisco della nonna.
E' una mantella realizzata all'uncinetto nella notte dei tempi, da abili mani di chi ancora sapeva creare bellezze artigianali.



Vi assicuro che sopra il mio abbigliamento classico è veramente d'effetto.
Se avete anche voi qualche mantella della nonna è ora di tirarla fuori e darle il giusto pregio. Se non ne possedete i mercatini sono una vera risorsa per trovare questi gioielli.



Ragazze oggi la stilista è la nonna.



giovedì 17 marzo 2016

CINTURA O COLLANA?



Ho ricevuto questo stupendo accessorio in regalo in pellicciotto ecologico impreziosito da perle e punti luce sintetici, il tutto rifinito con catenella e nastro in raso.



E' una meravigliosa cinturina che dovrebbe abbellire il giro vita.
Io oggi l'ho indossata al collo e come per magia il mio accessorio è diventata una collana.




Possiamo davvero stravolgere gli accessori ed adattarli.
Guardate come cambia l'effetto del maglioncino se sistemo la cinturina al collo o se la porto al giro vita.



Continuiamo a divertirci ogni giorno con quello che abbiamo a disposizione, riusciremo a creare stili diversi anche con gli stessi accessori o capi.
Questo post  continuerà  con aggiornamenti . TO BE CONTINUED.......





lunedì 14 marzo 2016

SPOSE INDOSSATE SOLO IL VELO

In questa stagione va data attenzione alle spose si sa da questa stagione in poi si dà il via ai matrimoni, l'abito il sogno di ogni sposa ...Non tutte riescono sempre a coronare il loro sogno, insomma gli atelier di abiti da sposa propongono abiti da mille e una notte che non sono alla portata di tutte. Poi ci sono linee super economiche che diciamolo pure non propongono abiti meravigliosi , si fa economia sui tessuti, sulla sartoria RISULTATO non sempre convincente. 
MA QUAL'è IL DETTAGLIO CHE FA DI OGNI SPOSA UNA SPOSA? 
IL VELO 


Guardate che meraviglia, un velo di tulle può rendere ogni nostro abito degno delle sognate nozze allora sposa la mia proposta è   possiamo andare all'altare con un comunissimo abito ma rigorosamente indossato con un velo sia di tulle che di pizzo se preferite.



Cerchiamo di scegliere un abito tinta unita in modo da far risaltare la parte romantica del nostro velo, possiamo scegliere tra abito lungo da sera o abito corto


 Un velo bianco abbinato con un classico abito nero, il velo potrà essere meno eccentrico di quello da me fotografato . Spose belle, innovatrici e diverse questo è ciò di cui abbiamo bisogno, i tempi sono cambiati anche la sposa dev'essere più attuale.
La mia proposta  è spose si al velo ma senza l'abito




venerdì 11 marzo 2016

L'ORECCHINO è ANCHE UNA SPILLA

LA MODA è UN GIOCO 

Tutte noi abbiamo sicuramente cumuli di orecchini spaiati perchè sfortunatamente durante quella serata in discoteca, al cinema, in pizzeria abbiamo smarrito chissà dove uno dei nostri magnifici orecchini, gli orecchini ai quali eravamo tante affezionate perchè si intonavano bene con determinati capi, oppure era la coppia di orecchini appena acquistata e che non abbiamo neanche avuto il tempo di indossare... sale rabbia e nervoso e un senso di aver perso qualcosa di veramente insostituibile.
Un orecchino ci lascia ed uno invece resta sempre con noi, sul fondo del nostro portagioie o a volte finisce nel cestino della spazzatura 
PERCHE'?



Ma lo sapete che gli orecchini possono diventare delle spille? 
Guardate come ho abbellito il colletto di una camicetta in color salmone, in questo caso ho utilizzato tre orecchini di colore simile ( FACEVANO PARTE DI UNA CARTINA DA 3 PAIA DI CAMAIEU).
Ho scelto di abbinare gli orecchini ad una camicetta di un colore simile, ma si può giocare e osare a fare di tutto 


Potremmo avere anche noi una camicetta che sembrerà diversa infilando nel colletto tutti i rimasugli dei nostri orecchini spaiati. Avremmo così la nostra camicetta gioiello

Possiamo mischiare vari tipi di orecchini da quelli smaltati a quelli con gli strass, anche il pendente sistemato al centro del colletto dà quell'effetto cravattina - collana niente male.


Mai più nel cestino i nostri orecchini spaiati, mai più camicette anonime, ricordate 
LA MODA SIAMO NOI!


I LOVE YOU

martedì 8 marzo 2016

8 MARZO UNA MANO PER LA DONNA

FESTA DELLA DONNA 
Celebriamo oggi la giornata dedicata al sesso femminile ovvero DONNA 
Lasciando perdere i problemi più gravi legati all'essere donna del quale si discute ampliamente in altra sede io in questo pensiero dedicato a  Noi ho voluto scrivere in stampatello la parola donna.
Si perchè a mio avviso la femminilità l'abbiamo buttata nel cestino della spazzatura e pur lottando per ottenere indipendenza dagli uomini nei tempi moderni ci vestiamo come loro.
Scarpe da ginnastica, jeans, giacche a vento, calzettoni in lana, ......
DONNE vestite come UOMINI per strada, in ufficio, al centro commerciale, alle cerimonie.


Vorrei tanto che questa giornata risvegliasse in tutte noi il desiderio di essere desiderabili, tutte noi abbiamo fascino nascosto che avrebbe voglia di essere ostentato.
Forza e coraggio donna tirate fuori dai vostri armadi gonne, scarpe con tacchi, rossetti, profumo, trucco, lingerie è questo che ci fa sentire bene con il nostro sesso, la nostra femminilità.
Questo non vuol dire che non possiamo essere donne sportive, ma solo quando facciamo sport!!!


Per la serata io vorrei dare importanza alla mano, tante donne andranno nei ristoranti a festeggiare questa sera e avranno già sicuramente preparato un abito per l'occasione.
La mia idea vincente è portare più anelli nello stesso dito per realizzare un unico anello grande importante al posto di mille altre accessori.
La mano è sicuramente in vista quando prendete il calice per bere, quando maneggiate con le posate, insomma è uno dei punti più sensuali del corpo di una donna.
Allora smalto per dare un aspetto curato, e tanti anelli sovrapposti .
AUGURI DONNE E BUON DIVERTIMENTO 



giovedì 3 marzo 2016

IL POST PERFETTO

IO  non so quale possa essere la ricetta per scrivere il POST PERFETTO!
Qualunque blogger è alla continua ricerca di originalità , la tendenza è quella di scrivere POST che stupiscano per attirare LETTORI e VISITATORI.
Belle ragazze fashion blogger con delle belle foto riescono o sono riuscite ad ottenere il risultato.

Ma è questo quello che deve essere un blog?
-----------------------------------------------

foto outfit ufficio amatoriale
-------------------------------------------------------

In tutta sincerità credo che il BLOG essendo un diario di pensieri e passioni della gente comune, deve continuare ad essere alla portata di tutti.
Io non voglio creare post perfetti con foto perfette.
Se voglio leggere articoli perfetti e guardare foto perfette, in edicola esistono riviste specializzate redatte da giornalisti di professione.
Un BLOG deve descrvere invece la realtà che appartiene alla gente comune.
Le foto è giusto che siano semplici e sfocate.
Gli outfit devono essere quelli di tutti i gioni ben accostati che nulla hanno a che vedere con gli abiti da 
RED CARPET!!!
EPPURE - molte fashion blogger hanno preferito trasformare il loro BLOG, una volta raggiunto il successo.
Il FASHION BLOGGER o BLOGGER di qualsiasi genere viene rapito dalle case di moda o dai nomi di spicco di famosi brand . Diventano così le icone di marchi famosi che li usano per scatti pubblicitari e tutto torna ad essere come prima. Se volevi fare la modella potevi dirlo prima. 
Il BLOGGER a mio parere deve restare accanto ai suoi seguaci che lo hanno reso famoso e continuare a regalare loro i post con la semplicità di una persona qualunque.
Invece li stiamo perdendo tutti!!!



Foto outfit professionali

Dov'è la magia?